Colore argento davvero colloidale


A differenza della maggior parte dei prodotti d’argento colloidale, l’argento colloidale Crystal è un liquido di colore ambrato, simile al tè freddo e freddo. È l’alta concentrazione delle particelle di Crystal d’argento e non la dimensione delle particelle o la contaminazione che determina questo colore caratteristico dell’argento colloidale di Crystal.

In precedenza si presumeva che il colore scuro indicasse la presenza di grandi particelle d’argento. Questo è il caso dell’argento colloidale in cui vengono utilizzati altri metodi di produzione.
Un colore acquoso indica che non è argento colloidale, ma argento ionico.

La piccolissima dimensione delle particelle di argento colloidale Crystal è confermata utilizzando i più moderni metodi di misurazione, appositamente sviluppati per misurare particelle di queste dimensioni.

Lo strumento di misura HPPS (High Performance Particle Size), prodotto da Malvern Instrument Ltd in Inghilterra, è in grado di misurare anche particelle colloidali con una dimensione di 0,65 nm. Il rapporto sulle particelle dell’HPPS di Malvern indica che le particelle di Crystal Silver hanno un diametro di 0,65 nm che corrisponde a 19-20 atomi. Queste particelle sono quindi le particelle di argento colloidale più piccole di qualsiasi prodotto sul mercato.

Dopo l’apertura, il colore di Crystal Silver può cambiare in grigio, a seconda dell’inquinamento atmosferico presente. Questo cambiamento di colore non è indice di un problema con il prodotto e non è motivo di preoccupazione. Non ha alcun effetto sull’efficacia (effetto) del prodotto.

MEGLIO VENDUTO