Assunzione massima consentita di argento




Quali sono le dosi massime consentite di Argento raccomandate dalle autorità olandesi? 

Ci siamo ripetutamente resi conto che l’assenza di dati di riferimento sul nostro sito e sulle confezioni dei nostri prodotti non giovano all’autorevolezza delle informazioni da noi fornite. Per ovviare a questo problema, abbiamo predisposto due situazioni-tipo nel rispetto dei criteri fissati dalle autorità competenti. 
In primo luogo, abbiamo fatto riferimento alle normative vigenti nei Paesi Bassi in materia di condutture per l’acqua corrente (Waterleidingbesluit Allegato A. relativo agli artt. 4-4d). 

In secondo luogo, ci siamo rifatti al valore TLV sul luogo di lavoro come fissato nella Gazzetta Ufficiale dei Paesi Bassi (Staatscourant) del 28 dicembre 2006, n. 252 / pag. 23. 

Prima situazione di riferimento: 

Qui di seguito proponiamo un confronto tra l’assunzione giornaliera consentita di acqua corrente e il consumo di 10 ppm di argento colloidale Crystal. 

Si sente spesso dire che l’assunzione di 1,5 litri di acqua al giorno produce effetti positivi sulla salute. 1,5 litri equivalgono a 1.500 cc 

Piombo: passiamo adesso a considerare la quantità consentita di piombo in base alle normative in materia come illustrate nella tabella sottostante. 

Parametro

Valore massimo

 Unità

Valore massimo in ppm

Arsenico

10

μg/l

0,01

Boro

0,5

mg/l

0,5

Cadmio

5

μg/l

0,005

Cromo

50

μg/l

0,05

Cianuro

50

μg/l

0,05

Fluoruro

1,1

mg/l

1,1

Rame

2

mg/l

2

Mercurio

1

μg/l

0,001

Piombo

10

μg/l

0,01

Nichel

20

μg/l

0,02


In base a quanto riportato in tabella è consentita l’assunzione, per ogni 1,5 litri di acqua corrente, di 1,5 l x 10 μg/l = 
15 μg giornalieri di piombo. Non risultano esistere restrizioni a questo dato e si può pertanto assumere che esso sia valido per ogni età, lungo tutto l’arco della vita di una persona. 

Argento colloidale: 
Supponiamo un assunzione di circa 5 cc di argento colloidale in 10 ppm su un arco di giorni o settimane a discrezione del soggetto. 
La quantità di argento assunta sarà di 5 * 10 * 10-6 gr = 50 μg giornalieri pari solamente al triplo della quantità del piombo, che è una sostanza tossica.

In un periodo di 5 giorni (un trattamento) il soggetto assumerà pertanto 250 μg di argento
Su un arco di 20 anni lo stesso soggetto assumerà invece 109.500 μg di piombo tramite l’utilizzo di acqua corrente. 

La conclusione di un tale confronto è che una persona potrà assumere 109.500/250 = 762 trattamenti di argento senza superare la quantità consentita di piombo. Ciò equivale a 762/20 = 38 trattamenti per anno, nella misura di quasi un’assunzione alla settimana, quasi senza interruzioni. 

Inoltre, l’assunzione di tutte le sostanze riportate in tabella è da considerarsi non totalmente priva di rischi per l’organismo umano. 

Direttive in vigore negli Stati Uniti:
La direttiva EPA statunitense in materia di assunzione di argento mediante alimenti e bevande prevede nel caso di una persona del peso di 160 libbre (72.5 kg) una quantità 364 μg giornalieri

La quantità massima indicata dall’EPA per i livelli di argento in acqua corrente è: 0,1 mgr/l (0,1 ppm)

Il consumo massimo giornalieri di argento previsto dall’EPA, nel caso di assunzione quotidiana, non dovrebbe superare i 1,09 mgr al giorno. Ciò equivale a 100 ml di argento colloidale Crystal al giorno, mezzo flacone ogni giorno considerando che un flacone contiene 200 ml.

Seconda situazione di riferimento: 

Qui di seguito proponiamo un confronto tra l’inalazione giornaliera consentita sui luoghi di lavoro e il consumo di 10 ppm di argento colloidale Crystal. 

Valore MAC argento, metallico (l’argento colloidale è metallico): 
Il valore MAC indica la Concentrazione Massima Ammessa nell’aria di una sostanza all’interno di un luogo di lavoro, nel caso di una giornata lavorativa di 8 ore e di una settimana lavorativa di 40 ore. 
È pertanto consentita l’inalazione per 5 giorni alla settimana e 8 ore al giorno di aria contaminata da una sostanza la cui concentrazione non superi i valori MAC senza che il soggetto subisca danni alla salute. Nei Paesi Bassi, i valori MAC sono fissati dalle autorità pubbliche e pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dei Paesi Bassi. 

Consideriamo a titolo di esempio il valore MAC relativo all’argento, metallico. Tale valore è pari a 0,1 mgr/m3. Si veda la Gazzetta ufficiale dei Paesi Bassi del 28 dicembre 2006, n. 252 / pag. 23. 
Nel caso di leghe d’argento tale valore è superiore con fattore 10 e pari pertanto a 0,01 mgr/m3. 

Per il piombo vale un massimo di 70 μg per ogni 100 ml di sangue. Un soggetto adulto con 5 litri = 5.000 ml di sangue può pertanto avere nel sangue senza conseguenze permanenti per la salute 5.000 ml * 70 μg/100 ml = 3.500 μg di piombo

Un soggetto adulto inspira ed espira ogni giorni oltre 16.000 litri = 16 m3 di aria. 
Ciò equivale ad un’inspirazione media di 5,3 m3 di aria nell’arco di una giornata lavorativa di 8 ore. 
Ipotizziamo adesso che il soggetto operi l’intera giornata in un ambiente nel quale si riscontra la presenza della quantità consentita di 0,1 mgr/ m3 di argento nell’aria. Ciò significa che il soggetto assume nell’organismo 5,3 m3 * 0,1 mgr/ m3 = 0,53 mgr di argento

0,53 mgr = 530 μg 

Conclusione: 

Secondo le indicazioni delle autorità pubbliche, una persona che lavori per quaranta anni può essere esposto quotidianamente all’assunzione di 530 μg di argento giornalieri

Nell’arco di 40 anni, ipotizzando 200 giornate di lavoro all’anno, il soggetto in questione potrà inspirare/assumere 40 * 200 * 530 μg di argento = 4.240.000 μg di argento = 4.240 mg di argento = 4.24 gr di argento senza che ciò comporti conseguenze negative permanenti per la sua salute. 

È pertanto consentita l’assunzione giornaliera di 530 μg di argento
Un trattamento di 5 giorni con 100 ppm di argento colloidale Crystal equivale ad un assunzione pari a 250 μg, vale a dire 50 μg al giornoSi potrebbe persino arrivare ad assumere una quantità 10 volte superiore ogni giorno per 40 anni senza conseguenze negative permanenti per la salute

Per scaricare questo articolo in versione PDF, fare clic qui.

più venduti

  1. Colloidale Argento & Oro &  Crema Combi
    Colloidale Argento & Oro & Crema Combi
    Rating:
    0%
    Prezzo normale 89,85 € Prezzo speciale 74,95 €
  2. Colloidale argento crema 50 ml
    Colloidale argento crema 50 ml
    Rating:
    0%
    33,95 €
  3. Colloidale oro 200 ml
    Colloidale oro 200 ml
    Rating:
    0%
    27,95 €
  4. Colloidale argento 1 L
    Colloidale argento 1 L
    Rating:
    0%
    109,95 €
  5. Colloidale Argento 200 ml
    Colloidale Argento 200 ml
    Rating:
    0%
    27,95 €